Hayden Chisholm "the well tempered sruti box"

ITA
Presentato nell'abazia di Noirlac in Francia, lo spettacolo in solo messo in scena dal musicista neozelandese Hayden Chisholm è un omaggio di un'ora alle api. Attraverso l'uso del sassofono, della voce e dello sruti-box (tradizionale strumento indiano) Hayden ci conduce attraverso un viaggio musicale inframezzato dai bellissimi versi delle Georgiche d i Virgilio, l'inno di encomio del grande poeta romano alle fatiche umane e alla natura.

ENG
Premiered in France in the Abbaye de Noirlac, this solo work performed by New Zealand musician Hayden Chisholm is a one-hour long homage to the bees. Using his saxophone, his voice, and a sruti box, Hayden takes us on a musical voyage through the keys and intersperses the sounds with the beautiful verses of Virgil's "Georgics" the great Roman poet' s hymn of praise to human labour and nature.

BIO
ITA
Hayden Chisholm è un sassofonista e compositore neozelandese, attualmente residente a Colonia, Germania. Dopo aver iniziato la musica all'interno delle locali band di Dixieland studierà al Conservatorio di Colonia e succesivamente intraprenderà numerosi viaggi musicali in India, Giappone e nei Balkani. Nel 1995 sviluppa per il sassofono un sistema micro-tonale di diteggiatura chiamato «split-scales» presentato nel suo primo album in solo: Circe. Nel corso della sua carriera collaborerà con artisti del calibro di Nils Wogram e Root 70, Burnt Friedman, John Taylor per il Jazz e la musica improvvisata e Mauricio Kagel o Salvatore Sciarrino per la musica classica e contemporanea. Oltre a spendere gran parte della sua vita percorrendo con la sua musica varie strade per il mondo, Hayden percorre con passione ultramaratone di trail running, e conduce masterclass sul sassofono, la prossima durante la giornata di seminari dell'Errichetta Festival, domenica 15 gennaio.

SONG STING SWARM excerpt from Hayden Chisholm on Vimeo.