Errichetta Festival VIII

Programma

Biglietti

Seminari

Errichetta Festival VIII
Errichetta Festival VIII
Errichetta Festival VIII
Errichetta Festival VIII
Errichetta Festival VIII
Errichetta Festival VIII
Errichetta Festival VIII
Errichetta Festival VIII
11 - 12 - 13 - 14 Gennaio 2018

Errichetta Festival VIII

I grandi maestri della musica balcanica e mediorientale

Errichetta Festival è l'iniziativa di una comunità di musicisti, uniti da una passione per le musiche tradizionali.

Questa passione si è concretizzata nello studio attento di specifiche tradizioni musicali. Insieme all'interesse professionale, la ricerca è stata animata dal ruolo e dal significato che queste tradizioni rivestono nelle rispettive culture d'origine.

Il festival è una casa in cui riunirsi per celebrare questa passione, cogliendo la meravigliosa opportunità di ascoltare i grandi maestri di tradizioni millenarie, provenienti da paesi remoti o da luoghi più vicini. Il pubblico ha l'occasione non solo di ascoltare, ma di condividere un'arte che diventa esperienza vissuta in quattro serate indimenticabili e in una giornata intensa di seminari.

Giunto all’Ottava edizione, Errichetta festival è oggi un evento unico di portata internazionale, grazie a una forte comunione con un pubblico eterogeneo ed aperto e ai nostri partner: la Fondation Meyer, Radio Tre, la Villa Medici, l’Istituto Svizzero e Smartit. In particolare con il sostegno e la collaborazione della Fondation Meyer, siamo stati in grado di proporre un festival ricco che dall’ 11 al 14 Gennaio 2018 approderà al Teatro Italia, a Villa Medici, all’Istituto Svizzero, a San Giorgio in Velabro e Mocobo Centro Culturale a Roma.

Programma

Giovedì 11 Gennaio 2018

Accademia di Francia a Roma Villa Medici - ore 20:30 indicazioni stradali

Errichetta Festival all’interno della manifestazione di Villa Medici: "Giovedì della Villa"
Abolhassan Khoshroo e Siamak Jahangiry (Iran)
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Venerdì 12 Gennaio 2018

Teatro Italia indicazioni stradali

Apertura botteghino ore 12:00 - Apertura Sala ore 20:00 - Inizio concerti 20:45
Il ritorno del maestro delle Launeddas - Luigi Lai
(Italia – Sardegna)
Musica del Mazandaran (Iran) - Epica dall’asia centrale
Pouya Khoshravesh: Kamancheh
Mani Khoshravesh: Nay
Nima Khoshravesh: Setar
Danze del re della zurna - Samir Kurtov Trio
(Bulgaria)

Sabato 13 Gennaio 2018

18:00 Istituto Svizzero

indicazioni stradali
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Concerto di improvvisazione Contemporanea
Nigel Taylor / Chris Cretella (Canada-USA)
Bertrand Denzler (Svizzera)

Teatro Italia

indicazioni stradali
Apertura botteghino ore 12:00 - Apertura Sala ore 20:00 - Inizio concerti 20:45
Il libro degli eroi - James Wylie Lost Cities Ensemble
Ghahraman Nameh
(Grecia/Iran/Nuova Zelanda/Germania/Francia)
James Wylie: Kamancheh, sassofono, composizione
Thymios Atzakas: Oud
Hayden Chisholm: Sassofono
Bastian Duncker: Sassofono
Avgerini Gatsi: Voce
Nima Khoshravesh: Setar
Reza Samani: Percussioni
Fausto Sierakowski: Sassofono
Uragano tra Ponentino e Levante - Federico Pascucci East Trio + Martin Lubenov "Jazzta Prasta" trio
(Italia / Bulgaria)
Martin Lubenov - fisarmonica
Federico Pascucci - sax tenore, ney
Angel Demirev - chitarra
Mihail Ivanov - contrabbasso
Riccardo Gambatesa - batteria
Sempre in pista - Errichetta Underground
(Italia)
Federico Pascucci: Sassofono
Marco Pascucci: Trombone
Ange Sierakowski: Clarinetto
Fausto Sierakowski: Sassofono
Primo Salvati: Sassofono
Edoardo Petretti: Fisarmonica
Gabriele Hintermann: Contrabbasso
Carlo Hintermann: Percussioni
Viaggio nelle danze greche - Stavros Kouskouridas Group
Ballo finale (Grecia)
Stavros Kouskouridas: clarinetto
Stefanos Georgiou: violino
Kostas Papadimitriou: laouto
Nakos Kouskouridas: percussioni

Domenica 14 Gennaio 2018

Chiesa di San Giorgio in Velabro indicazioni stradali

Ingresso libero fino ad esaurimento posti - Inizio concerti 18:30
Dal lontano ovest - Elan Asch
(Stati Uniti)
Il racconto degli strumenti - Inside Out Trio
(Grecia)
Evgenios Voulgaris : Yayli Tanbur
Fausto Sierakowski: Sassofono
Kostas Tsarouchis: Contrabbasso
Maestri della musica ottomana - Omer Erdoğdular e Murat Aydemir Duo
(Turchia)
Omer Erdogdular: Ney
Murat Aydemir: Tanbur

Acquista Biglietti

Biglietti Teatro Italia

intero 12 euro - abbonamento 2 serate 20 euro
ridotto 9 euro (studenti under 25 - solo botteghino Teatro Italia)

Prevendite online
Punti vendita

Botteghino Teatro Italia:
biglietti disponibili 12 e 13 gennaio a partire dalle ore 12.
Info botteghino: 06/44239286.
Apertura sala: 20:00
Inizio concerto: 20:45



GIFT CARDS

Seminari

L'Errichetta Festival organizza ogni anno degli stage di formazione e delle masterclass con gli artisti invitati, per favorire la condivisione e la trasmissione della loro eccezionale eredità musicale.

Per musicisti professionisti ed amatori, si tratta di un'occasione molto rara per scoprire e approfondire la conoscenza di un patrimonio musicale altrimenti difficilmente accessibile.

Troverete qui sotto maggiori informazioni.

Per eventuali domande: [email protected] o Gabriele Hintermann 3488030331

Informazioni location

Siamak Jahangiry: Introduzione alla musica classica persiana

Giorno: domenica 14 gennaio Orario: 12:30 - 17

Location: Mocobo Centro Culturale Prezzo: 40€

Siamak Jahangiry è esperto del Radif, il repertorio della musica classica persiana. L’introduzione a questa affascinante e millenaria tradizione musicale vuole aprire una porta verso la comprensione del sistema modale su cui si fonda, cercando di spiegare le caratteristiche tecniche ma anche l’origine, gli usi e i significati dei colori e sentimenti di ciascuno dei modi utilizzati. Il musicista introdurrà anche il repertorio e la musica del Mazandaran.

Per iscriversi

Avgerni Gatsi: Dal rebetiko alle isole, viaggio nei canti della grecia

Giorno: domenica 14 gennaio Orario: 12:30 - 17

Location: Mocobo Centro Culturale Prezzo: 40€

Avgerini intende spostare la nostra voce su scale e ritmi popolari mediterranei, lavorando sui canti tradizionali greci. Voci e parole guideranno i partecipanti ad improvvisare e ad immergersi nelle sonorità di queste antiche tradizioni. Un primo passo per avvicinarsi al canto greco. Il workshop è rivolto a cantanti professionisti e dilettanti, così come a musicisti - strumentisti che vogliono lavorare con la voce.

Per iscriversi

Ömer Erdoğdular: Titolo: Il Ney nella musica classica ottomana

Giorno: da Lunedì 15 a Giovedì 18 Orario: 6 ore al giorno

Location: Yunus Emre – Centro Culturale Turco Prezzo: prezzo variabile in base alla partecipazione

Straordinario musicista, collaboratore di Bekir Sitki Sezgin, Necdet Yaşar e Ihsan Ozgen e membro dell’Orchestra Statale di Musica Classica Turca, è anche un pedagogo di riferimento per tutta una nuova generazione di suonatori di Ney formatisi con lui presso il Labyrinth di Ross Daly a Creta.

Per iscriversi

Reza Samani: Percussioni Persiane

Giorno: Domenica 14 Gennaio Orario: 11 - 13

Location: Mocobo Centro Culturale Prezzo: 20€

Reza introdurrà le basi della musica iraniana sotto l’aspetto ritmico. I partecipanti scopriranno le tecniche degli strumenti: Tombak, Daf e Tas. Si studieranno i cicli ritmici e i principali accompagnamenti della musica persiana. Aperto: a tutti / Consigliato: ai percussionisti.

Per iscriversi

Balli Tradizionali Greci

Giorno: sabato 13 gennaio Orario: 10 - 13

Location: Teatro Italia - Sala Tonda Prezzo: gratuito

Entriamo attraverso i nostri corpi in movimento nei ritmi e nelle vibrazioni delle danze tradizionali greche. Danze circolari o di coppia, dai Balcani all’Egeo, dove tutti possono abitare il cerchio nel quale i palmi delle mani e gli sguardi si uniscono. Calpestando la terra impareremo delle danze semplici ma essenziali della tradizione, per sentirci parte di un unico danzante universo festoso.

Per iscriversi

Locations

Informazioni sulle locations del Festival

Teatro Italia

Via Bari, 18 - 00161 Roma

in autobus: linee ATAC 61, 490, 495, 649

in metropolitana: METRO B fermata POLICLINICO, 400 mt. (4 minuti a piedi)

METRO B fermata PIAZZA BOLOGNA, 650 mt. (8 minuti a piedi)

in auto:orario parcometri 8-19 (esclusi i festivi)

Ottieni indicazioni

Istituto Svizzero

Sala Elvetica - Via Liguria 20 - 00187 Roma

METRO A fermata BARBERINI

Ottieni indicazioni

Accademia di Francia a Roma - Villa Medici

Viale Trinità dei Monti, 1

In metro: Linea A, fermata Spagna; salire per la scalinata della Trinità dei Monti (anche con ascensore) o prendere via di San Sebastianello sino a viale Trinità dei Monti (livello stradale di Villa Borghese e Villa Medici).

In autobus: Minibus n° 117, fermata Trinità dei Monti.

In automobile: Pargheggio pubblico a tariffa oraria in strada, per i soli possessori del permesso per la zona a traffico limitato (ZTL). Un parcheggio a lunga sosta è accessibile da via Ludovisi (Parking Ludovisi, T. [+39] 06 4740633; tutti i giorni 5.30-01.30).

Ottieni indicazioni

San Giorgio in Velabro

Via del Velabro, 19

Zona Bocca della Verità

In autobus: linee ATAC 30, 44, 44F, 81, 83, 85, 87, 118, 160, 170, 628, 715, 716, 781, C3

Ottieni indicazioni

Centro per le arti e le culture Mocobo

Via Pellegrino Matteucci, 98 - 00154 Roma, Italia - (angolo via F. Nansen) zona Piramide

METRO A fermata BARBERINI

Ottieni indicazioni

Yunus Emre Enstitüsü

Via Lancellotti, 18 - 00186 Roma, Italia

Ottieni indicazioni

Iscriviti alla newsletter